Dal 8 al 11 Ottobre: PADRE PIO A SAN GIOVANNI ROTONDO, LORETO, SAN MICHELE E LANCIANO

Viaggio nei luoghi di San Pio da Pietralcina

 Ogni giorno è un giorno in più per amare, un giorno in più per sognare, un giorno in più per vivere (San Pio)

PROGRAMMA

Giovedì 8 ottobre Ventimiglia – Sanremo – Loreto

 Nella prima mattinata ritrovo dei signori partecipanti. Partenza da Ventimiglia e dai punti convenuti per Loreto. Soste di ristoro lungo il percorso e pranzo libero. Giunti a Loreto visita del Santuario nell’anno del Giubileo Lauretano.  Si celebra infatti il centenario della Madonna di Loreto, patrona degli Aeronauti. Questo Santuario nasconde un tesoro unico: la casa della Vergine Maria. Su prenotazione è possibile fare il percorso giubilare. Una guida spirituale, un accompagnamento, che consiste in un’introduzione, una catechesi al Giubileo Lauretano, l’attraversamento della Porta Santa e passaggio in Santa Casa. La durata è di circa 30 minuti ed è a offerta libera. Partecipazione alla Santa Messa. Trasferimento in struttura alberghiera religiosa per cena e pernottamento.

Venerdì 9 ottobre San Giovanni Rotondo

Dopo la prima colazione, ripartiremo in direzione Puglia. Giunti a San Giovanni Rotondo, sistemazione in hotel e pranzo. Pomeriggio a disposizione per visita libera ai luoghi sacri dove visse ed operò San Pio da Pietrelcina. Potrete ammirare facoltativamente (eventuali costi di ingresso non inclusi nella quota): la Chiesa Antica e la Chiesa nuova, entrambe dedicate a Santa Maria Delle Grazie, la Veranda, la Cella, la sala Intervento chirurgico, la sala di San Francesco e il Crocifisso delle Stimmate. Visita della Nuova Chiesa di San Pio da Pietrelcina, progettata da Renzo Piano, con i Mosaici dell’artista Padre Rupnik, e della nuova Cappella in oro dove sono contenute le spoglie di San Pio. Venerazione e preghiera personale. Segue la Santa Messa nella Nuova Chiesa di San Pio. Rientro in hotel per Cena e pernottamento.

Sabato 10 ottobre San Giovanni Rotondo – San Marco in Lamis – San Michele Arcangelo

Dopo la prima colazione partenza alla volta di San Marco in Lamis e visita del Santuario di San Matteo Apostolo. Questo edificio a prima vista può essere scambiato per un’antica fortezza, ma in realtà è un luogo di culto e di ospitalità risalente al IX-X secolo. Nel Medioevo l’imponente struttura garantiva protezione agli abitanti del luogo, per la sua posizione inespugnabile, arroccata su un colle. Dal XVII secolo ad oggi è un convento di frati francescani. A termine della visita, momento di raccoglimento e preghiera con i padri francescani. Rientro in hotel per pranzo. Nel pomeriggio, trasferimento a Monte Sant’Angelo, antico paese del Gargano, noto al mondo cristiano per l’antichissimo santuario Grotta di San Michele Arcangelo, meta medievale di pellegrinaggio da tutta Europa. Il santuario è stato inserito nel 2011 dall’UNESCO nell’elenco dei Siti Patrimonio dell’Umanità. Terminate le visite, rientro in hotel per cena e pernottamento.

Domenica 11 ottobre Lanciano – Sanremo – Ventimiglia 

Dopo la prima colazione, saluteremo San Giovanni Rotondo e lasciato l’hotel ci dirigeremo a Lanciano, provincia di Chieti. Giunti in questo affascinante borgo medievale, visiteremo il centro medievale, suddiviso in quattro quartieri storici, ognuno dei quali ha un proprio stemma ed una propria bandiera, e la  Chiesa dei Francescani, Santuario del Miracolo Eucaristico. Pranzo in ristorante e partenza per il rientro, con arrivo previsto in tarda serata.

Quota per persona €380,00

Supplemento singola €50

La quota comprende:

  • Viaggio in autobus Gran Turismo, come da programma, con due autisti
  • Pranzo freddo il giorno 8/11
  • Soggiorno in Hotel 4 stelle a S. Giovanni Rotondo (2 notti) e struttura di ospitalità religiosa a Loreto (1 notte) con sistemazione in camere generalmente doppie
  • Trattamento di pensione completa dalla cena del primo giorno al pranzo dell’ultimo
  • Bevande ai pasti
  • Tasse di soggiorno
  • Visite ed escursioni ai Santuari come da programma
  • Ingresso alla Cripta e ai siti museali del Santuario di San Michele Arcangelo
  • Assicurazione di viaggio di gruppo, fornita dall’Ufficio Pellegrinaggi Diocesano

La quota non comprende:

  • La cena del 11/10.
  • Eventuali escursioni facoltative o ingressi facoltativi
  • Le offerte libere ai Santuari visitati
  • Le spese a titolo personale, e tutto quanto non espressamente indicato in “la quota comprende”.

SCARICA IL PROGRAMMA QUI!!!

 

2020-08-22T12:01:02+00:00